• 673

    COLTIVAZIONI

  • 674

    COLTIVAZIONI

  • 675

    COLTIVAZIONI

  • 676

    COLTIVAZIONI

Coltivazioni

La nostra è un’azienda agro-zootecnica. Ciò significa che i terreni seminativi sono coltivati con lo scopo di alimentare il nostro bestiame.

 

Si realizza quindi un ciclo chiuso: i foraggi raccolti dai campi vengono utilizzati dai bovini, i quali producono stallatico (letame) che, una volta distribuito sui terreni, fa sì che le asportazioni di elementi della coltura precedente tornino a disposizione della coltura a seguire. Quest’ultima avrà perciò a disposizione i nutrienti necessari al  ciclo produttivo. Questo ci consente di ricorrere in minima parte all’acquisto di concimi chimici.

 

Le principali colture, messe a rotazione, sono:

  • cereali autunno-vernini  triticale, orzo e frumento
  • colture primaverili-estive  mais e sorgo
  • prati di erba medica e prati polifiti

 

Sono inoltre messi a disposizione delle vacche nutrici boschi gestiti ad altofusto e terreni di collina recintati dove gli animali possono pascolare liberamente per la maggior parte dell’anno.

 

Coltivazioni